Gli accessori di bellezza da portare in vacanza

Che sia in montagna o al mare, durante una vacanza è essenziale scegliere i giusti prodotti da portare in valigia per garantire al nostro corpo il massimo della bellezza e di essere perfettamente in forma, anche in situazioni di stress fisico come può essere il caso di un viaggio, specialmente di lunga durata. Creme, cosmetici, prodotti per i capelli, questi e tanti altri sono i prodotti da inserire nel beauty case per la vacanza.

Portare in vacanza tutto il necessario per la cura del corpo e della bellezza può essere a volte ingombrante, ma al giorno d’oggi la maggior parte delle marche di accessori di bellezza produce delle versioni tascabili dei loro prodotti, come i campioncini in formato travel, ideali da portare in vacanza. Ma come scegliere i prodotti più adatti? Vediamo insieme quali accessori bisogna assolutamente portare in valigia!

I prodotti per il viso

Di solito quando si fa un viaggio, i raggi del sole sono i primi “nemici” che possono mettere a repentaglio la bellezza del viso. Pertanto è essenziale tenere in considerazione quali creme e oli bisogna portare con noi. Soprattutto se la tua vacanza si svolge durante i periodi estivi, come agosto, uno dei rischi più importanti è quello dell’esfoliazione della pelle. Il viso è una delle parti più colpite da questo fenomeno, che viene accentuato se si passa molto tempo all’aria aperta.

Una soluzione adeguata, quindi, sarebbe quella di portare con sé uno scrub per il viso. Ne esistono di diversi tipi, ma comunque per scegliere il più adatto alle tue esigenze, basta leggere l’etichetta e vedere gli ingredienti di cui è composto. Per liberarsi dalle cellule morte dobbiamo assolutamente portare con noi una crema esfoliante. La lozione in questo caso, non solo tonifica la pelle, ma aiuta anche a migliorare la circolazione del sangue.

Creme solari e oli

Con la bella stagione non possono non mancare le lunghe giornate al mare. Bene, ma non bisogna sottovalutare la luce del sole che può provocare seri danni alla nostra pelle. In commercio esistono tantissime tipologie di creme solari, adatte ad ogni tipo di cute e di esigenze. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

QUando si vuole comprare una crema per le protezione dai raggi solari bisogna considerare il proprio fototipo e capire di conseguenza il grado di protezione che serve alla nostra pelle. Se la vostra permanenza sotto i raggi del sole sarà breve allora vi basterà una crema con un SPF (ovvero Sun Protector Factor) basso. Se invece trascorrerete una vacanza in montagna, magare a sciare, oppure su una spiaggia tropicale allora il consiglio è quello di scegliere una crema solare con un SPF maggiore di 30.

Allo stesso modo delle creme, gli oli essenziali sono particolarmente efficaci per proteggere la nostra pelle e favorire la bellezza corporea; per questo motivo vanno assolutamente portati in vacanza. Grazie ai loro ingredienti naturali al 100%, sono in grado di salvaguardare l’epidermide e difenderla dai raggi UV oppure dal sale del mare.

Per le ore più calde è consigliabile usare degli oli lenitivi o rinfrescanti, in grado di evitare l’arrossamento della pelle. Di questo tipo ne esistono di diversi componenti: all’avocado, al limone oppure anche alla menta e eucalipto.

Ci sono anche oli utili per combattere gli insetti. Durante una vacanza, infatti, è molto probabile visitare luoghi dove c’è un’alta presenza di zanzare; grazie agli oli al tea tree o al timo è possibile sconfiggerli e curare la pelle dopo la puntura.

I prodotti per i capelli

Non solo la pelle, ma anche i capelli hanno bisogno di protezione durante una vacanza. Tutto dipende dal tipo di vacanza che vogliamo fare. Se si va al mare, o anche in piscina, i capelli possono sentire gli effetti della presenza della salsedine o del cloro. Dopo una bella nuotata, per evitare il tipico effetto “paglia” dei capelli, è importante far uso di uno specifico spray per eliminare via il sale del mare.

Pubblicato in blog

Lascia un commento