Le migliori creme antirughe

Per rimanere sana, distesa ed elastica, la nostra pelle, ha bisogno di molta cura e attenzione soprattutto quando si iniziano a notare le prime linee d’espressione e le prime rughe sul viso. Le rughe sono qualcosa che non è possibile evitare, ma di cui è di certo possibile arginare la comparsa. La cosa importante è cercare di migliorare il più possibile la texture della pelle, per permetterle di essere sempre idratata e sana. Le creme antirughe sono fondamentali per contrastare il più possibile l’invecchiamento naturale della pelle. L’approccio scientifico, che nel tempo migliora continuamente, è che grado di offrire realmente un supporto insostituibile nella battaglia contro i danni del tempo.

Principali cause delle Rughe

Utilizzare delle creme antirughe è importantissimo per riuscire a mantenere la nostra pelle sempre giovane ed elastica andando a curare i danni già presenti. Tuttavia è anche importante cercare di contrastare tutto ciò che porta alla loro formazione. Sono infatti molte le cause che portano alla formazione delle rughe e molte di loro possono essere minimizzate o addirittura evitate. 

Tra le cause possibili che vanno ad incidere sulla formazione delle rughe troviamo la genetica. Essa gioca un ruolo davvero fondamentale e quindi l’unica cosa che possiamo fare è mantenere la nostra pelle in salute e sempre sotto controllo per minimizzare questo effetto. Al contrario l’esposizione solare è uno dei maggiori fattori che provocano rughe poiché i raggi UV tendono a causare danni e ad accelerare comparsa delle stesse sul nostro viso.

I tessuti connettivi colpiti dai raggi UV vengono completamente distrutti, con una conseguente perdita di elasticità dell’epidermide. Assolutamente negativo è anche il fumo che, oltre a danneggiare il nostro organismo in generale, contribuisce anche alla formazione delle rughe d’espressione. Infine sono proprio anche le espressioni facciali a contribuire alla formazione di rughe.

L’invecchiamento non può dunque essere fermato, ma di certo può essere molto rallentato grazie anche all’utilizzo di creme specifiche dalla comprovata efficacia scientifica.

Assolutamente negativo è anche il fumo che, oltre a danneggiare il nostro organismo in generale, contribuisce anche alla formazione delle rughe d’espressione. Infine sono proprio anche le espressioni facciali a contribuire alla formazione di rughe. Invecchiamento Non può essere fermato un po’ di certo essere molto rallentato Grazie all’utilizzo di creme specifiche dalla comprovata efficacia scientifica.

Tipologie di creme antirughe

Affinché una crema antirughe sia davvero efficace, è importante fare molta attenzione alla formulazione con cui essa è prodotta. Non tutte le creme o sieri sono efficaci allo stesso modo e soprattutto non tutte le tipologie di pelle hanno la stessa reazione. Una cosa importantissima è cercare una crema antirughe che abbia moltissimi antiossidanti e principi attivi che siano in grado di andare a ricostituire il tessuto connettivo in profondità. E’ importantissimo che le creme antirughe possiedano, tra gli altri, retinolo, vitamina C e acido ialuronico e coenzima Q10. Tutti questi elementi, in sinergia, sono in grado di andare sia a rigenerare la pelle che a proteggerla, per evitare un ulteriore danneggiamento.

Poppy Austin è uno dei sieri anti-rughe a base di acido ialuronico migliori  che si trovino in circolazione, soprattutto per coloro che hanno la pelle grassa. Esso viene assorbito al meglio e senza lasciare. La pelle risulta liscia e compatta e non rimane lucida come accade con altre creme. Qui l’acido ialuronico è puro e quindi la miscela che forma con gli antiossidanti e le vitamine riesce a creare un prodotto davvero valido.

Anche Fiori di cipria è una delle creme viso migliori per combattere le rughe, poiché sfrutta le cellule staminali in grado di andare a formare nuove fibre di collagene in profondità ridando compattezza al viso. Le cellule staminali vanno a ricostituire i tessuti nello strato più profondo dell’epidermide e del follicolo rallentando l’invecchiamento.

Anche Q-Derm Crema Ricostruttiva  è perfetta, non solo per le rughe, ma anche in tutti quei casi in cui è necessario andare a ricostruire sia il collagene che l’elastina come ad esempio in caso di cicatrici e smagliatureL’acido ialuronico, l’acido Betaglicerretico e i pentapetidi vanno a creare un mix perfetto per ridare tonicità ed elasticità alla pelle e andare ricostituire la parte danneggiata.

Lascia un commento